2018-10-20_Verbania_foto ufficiale1.jpg

L’Ensemble vocale Calycanthus è nato nel 1997 su iniziativa dell’attuale direttore Pietro Ferrario.

La formazione, con sede in Parabiago (MI), ha tenuto concerti in tutta Italia e all’estero, oltre a conseguire una lunga serie di importanti premi in concorsi corali nazionali e internazionali, tra cui si ricordano i primi premi a Riva del Garda (2003), al XXII Concorso Polifonico Nazionale “Guido d’Arezzo” ad Arezzo (2005), al Gran Premio “Efrem Casagrande” di Vittorio Veneto (2006), al Concorso Corale Nazionale di Biella (2012).

Nel 2007 ha inciso un cd di musica corale contemporanea per Bottega Discantica e nel 2012 il cd “So pop, so jazz”, per SMC di Ivrea. Ha tenuto prime esecuzioni assolute di alcune composizioni di Miškinis, Dubra, Corghi, e prime esecuzioni italiane di brani di Sixten e Antognini.

Dal 2015 la formazione originaria è stata gradualmente conglobata in un gruppo più numeroso di coristi che intraprende importanti percorsi tematici, tra cui l’esecuzione integrale delle Messe per doppio coro di Frank Martin e Joseph G. Rheinberger, oltre a un progetto sulla musica corale di Eric Whitacre e Ivo Antognini. Di rilievo la partecipazione alle edizioni 2016 e 2018 del festival internazionale MiTo Settembre Musica. Nel 2018 ha conseguito a Verbania il 2° premio ex-aequo (1° non assegnato) nella categoria cori misti al 9° Concorso Polifonico Nazionale del Lago Maggiore

QNigra.png

Torna a EffettoVoce il Quintetto Nigra, dopo aver partecipato alla prima edizione, quando, per motivi di salute, si erano dovuti "fare in quattro" senza nulla togliere alla loro bravura. Ci è parso bello e giusto  invitarli nella loro formazione completa.

Il Quintetto Nigra è un gruppo vocale di formazione composita: al suo interno si combinano le voci sia di musicisti che hanno consolidato la loro esperienza nell’area della musica tradizionale, in gruppi attivi nella riscoperta e nella valorizzazione della musica piemontese, sia di musicisti che provengono dall’ambito della musica colta. Lo spirito eclettico del gruppo si ritrova anche nel repertorio: la fonte da cui si attinge è il vasto patrimonio della musica popolare piemontese, ma le melodie tradizionali vengono riproposte con arrangiamenti originali da cui possono emergere anche sonorità di altre epoche e provenienze. 

CONTATTI: c/o Luisa Bruhin      via Moretto 7      6924 Sorengo
tel +41 91 967 57 92      cell +41 78 908 85 60

www.voxnova.ch
CH95 8028 3000 0042 8750 3      Banca Raiffeisen del Vedeggio      6929 Gravesano